Un bacio e in galera

Lo devo dire, perché lo devo dire.
 
Io non sono contro l’omosessualità, perché non vuol dire niente.
 
Credo che sia come dire che sono contro il raffreddore…
 
… credo che sia così perché ritengo che l’omosessualità non sia naturale, diciamo che c’è qualcosa che non va.
 
Oh, siamo chiari… non per questo stimo meno le persone o mi faccio strani pregiudizi (quandomeno cerco di non averne). Ho amici omosessuali, e gli voglio un gran bene. Sono amici cari, di quelli che vedi una volta ogni tanto perché abitano lontano, ma che se hanno bisogno gli si da una mano a costo di finire nei guai.
 
Poi credo che a non poter creare una famiglia si perde qualcosa. Ma si perde qualcosa come una coppia etero che non può avere figli. Anche loro perdono qualcosa. Ci sono persone che decidono per una strada, altre che ci finiscono o che ci si trovano… e una volta che ti accorgi di una cosa è già successa. Non si può andare contro sé stessi a costo di farsi male.
 
Poi spero che i miei futuribili figli non siano omosessuali, perché credo che avrebbero una vita più difficile, che si vedrebbero precluse molte gioie… che gli mancherebbe qualcosa. Questo non significa che non amerò i miei figli se non saranno come spero io. Il valore di una persona non è dato dalle sue azioni, ma dalla sua umanità.
 
Detto questo ho letto questa notizia, e ritengo che i carabinieri abbiano fatto una cazzata notevole.
 
Non vedo il perché di una discriminazione così brutta. Soprattutto se si crede che una persona abbia perso qualcosa, come credo io… la giusta da fare è trattarla come si tratterebbe ogni altro. Altimenti è pena, è elemosina non richiesta, compassione davanti al poveretto.
 
Ma trattare male a priori una persona, o fare pregiudizi di questo tipo… questo è razzismo. Non conta in fatto che il colore della pelle è lo stesso, è razzismo comunque.
 
E se per caso tu ti comporti così… allora io penso che quello che ha perso qualcosa sei tu.
 
 
N.B.
C’è da dire che ovviamente non ho visto il fatto, non ero presente e non posso essere certo che la notizia sia imparziale. Mi limito a commentare quel che ho letto. Che sia vero o falso mi ha comunque dato modo di scrivere questo, e di rifletterci un’altra volta.
 
E magari da anche a voi questa possibilità.

You may also like...

3 Responses

  1. nomade ha detto:

    bel coraggio, a commentarla. avevo visto anch’io la notizia, ma è una di quelle cose che lascia un po’ interdetti, e l’avevo lasciata perdere. bel commento, invece.

  2. Mitsuhashi ha detto:

    si fa quel che si può…

    te pensa che invece io non riesco a non commentare questo tipo di notizie …

  3. momma ha detto:

    I carabinieri….ho  letto la notizia. ho letto le affermazioni degli uni e degli altri. un bacio sulla bocca e sul petto…se fossi tu ed Anna? o una tua amica e il suo moroso/sposo? o tua sorella e suo marito? o tua madre e tuo padre (ebbene sì, lo confesso, ci baciamo).

    Lasciamo stare ciò che non sappiamo del fatto, vediamo ciò che si sa. Abbiamo due versioni della stessa cosa. Un "Rasciomon" del 2007, senza spargimento di sangue, vista di qua e visto di là, sai bene che testimoni oculari  danno sempre versioni discordanti degli eventi di cui sono testimoni (per la gioia di chi eventualemente deve far luce su un crimine). Resta il fatto. Se fossero state le persone di cui sopra, direi che comunque ci sono effusioni effettive che vanno riservate per l’intimità.

    E’ vero che siamo nel tempo in cui la hemerale esibizione di mutande rende tutto più confuso, si vorrebbe anche più lasco…

    Magari bastava dirgli :dài, smettete…Magari non è bastato

    Il brutto è che tutto diventa politica e invece tutto dovrebbe essere educazione. Qui è il brutto!

    Momma-che-giustamente-si-scandalizza-a-ognuno-il-suo-ruolo

Rispondi