Tenda in 2

Tenda in 2E’ spettacolare!
 
Cosa? La tenda della Quechua, naturalmente.
 
Quest’estate andremo in vacanza in francia (britannia e normandia) e dato che il camper è morto e che comunque siamo in 8 (alle ultime news) dobbiamo andare con 2 macchine. La gloriosa Audi A3 e la Focus SW dei miei.
 
Detto questo il problema che si pone immediatamente è "dove dormiamo?" – "in campeggio!" – "abbiamo le tende?" – "no…". E quindi dobbiamo comprare le tende. Ma dato che ci conosciamo tutti (polli e contropolli) non abbiamo alcune intenzione di arrivare al campeggio alle 8 di sera per poi montare la tenda e non muoverci più… giusto questo pomeriggio Nomade e il Setita hanno letto cartine dopo la riunione generale di ieri sera con tutti… risultato: faremo un botto di chilometri come al solito.
Quindi non possiamo fermarci alle 8 di sera… ma come facciamo a montare una tenda dopo la mezzanotte? Conoscendo i polli di cui sopra sarà un delirio (e non ce lo farà fare nessun campeggio…).
 
A meno che…
 
A meno che non si abbia una serie di tende 2" della Quechua. E’ una figata, forse qualcuno l’ha vista in televisione (in ogni caso la vendono da decathlon)… togli l’elastico, la lanci e mentre atterra (mentre atterra!!!) si monta da sola, e si ripiega in 20". Decisamente spettacolare… abbiamo risolto il problema del montaggio tende e la Quechua ha inventato la rivoluzione del campeggio rapido.
 
Sono a dir poco estasiato dall’articolo… e tra l’altro sempre della Quechua comprerò anche 2 sacchi a pelo gemellabili con lenzuolo e ultra compatti, con tanto di materassino auto gonfiante pure lui… perché?
Perché i giocattoli nuovi mi piacciono un casino e così ho il materiale per fare un giro in moto fuori italia… purtroppo l’altro materiale l’hanno rubato all’ultima incursione sul camper :'(
 
In ogni caso… pensate che non mi hanno neanche pagato questa pubblicità… 😀

You may also like...

4 Responses

  1. abreslosojos ha detto:

    si Mit, scusa.. ma come fa a mantenersi a terra senza chiodini? e se il vento la vola via?

  2. dashie ha detto:

    Abres, i chiodini li avrebbe, ma loro confidano nel peso coporeo e nella clemenza degli elementi (leggi sono pigri e non hanno voglia di smartellare)

    L’unico mio dubbio è: se la lanci quando c’è vento? 😀

  3. Demona ha detto:

    Ricordate di puntarla a terra altrimenti ve la giocate appena soffia 1 pò di vento 😛

  4. MrMonster ha detto:

    Ma che avete capito?

    L’idea che abbiamo noi è che la tenda deve essere velocissima da montare perchè arriveremo tardissimo in campeggio (temo anche intorno a mezzanotte) e ripartiamo prestissimo (non prima che il sole sorga, ma non tanto più tardi).

    Non c’è rischio che il vento (o la furia degli elementi in genere) ce le porti via perchè gli unici momenti in cui saranno montate sono quando ci siamo dentro noi a dormire (o quasi).

    Per cui non temete!
    In effetti noi non passeremo neppure due notti nello stesso posto, per cui intendiamo un modo di fare campeggio MOLTO più itinerante di quello che credete…

    Ad ogni buon conto, i picchetti ci servono essenzialmente per le notti di pioggia, perchè nessuna tenda, per quanto figa e tecnologica, è in grado di tenere l’acqua se non viene tirata con i picchetti.

    Sperando che la spiegazione chiarisca l’arcano, torno a studiare gli auspici per questa vacanza (non temete, non uso le interiora di alcun animale)

Rispondi