sta arrivando…

Ecografia 11° settimana!!!il futuro sta arrivando
 
Chi l’avrebbe detto, che ad uno come me potesse essere dato questo?
 
Io non mi sento di meritarmi le cose che la vita mi ha dato, quantomeno non del tutto.
Sono più che convinto di aver ricevuto tutto per grazia, perché lo so… qualcuno in alto mi vuole bene.
 
Qualche giorno fa ho compiuto 28 anni, e devo dire che di questi non ho assolutamente da lamentarmi: ho trovato un bel lavoro, ho una moglie che amo tantissimo e che ricambia, ho molti amici veri, un buon rapporto con i miei… ho persino trovato qualcosa per cui vale davvero la pena vivere… qualcosa che mi fa dire che la vita vale la pensa di essere vissuta, sempre.
 
Ma a certe cose non pensi mai… a certe cose non pensi finché non succedono.
 
E quando succedono tutto cambia.
Quando succedono tutto acquista un nuovo punto di vista.
Tutto acquista un punto di vista mai considerato prima,
strano,
impensabile,
alieno,
vivo,
affascinante,
bello.
 
Ultimamente una di queste cose è successa a me, e tutto ha acquisito un senso nuovo.
Nella mia vita, nelle giornate, nel quotidiano, nello straordinario… tutto mi fa pensare in maniera diversa, è la novità che ha rinnovato tutto.
 
Mi sono domandato più volte se me lo merito, ma alla fine mi rispondo sempre che non importa… il punto non è lì. Il punto è che che sempre chi mi vuole bene, lassù in alto, e che ha deciso di responsabilizzarmi. Il punto è come decido di starci davanti, a questa novità.
 
E mi domando se sarò in grado di star di fronte seriamente a quel che arriva, come uomo vivo e vero, ma dopotutto come si può non farlo?
 
Come si può almeno non tentare di farlo?
 
Come può un padre non desiderare uno sguardo vero sul proprio figlio?

You may also like...

2 Responses

  1. Puccio ha detto:

    COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!!!

    Non posso aggiungere altro sono commosso per te.

  2. abreslosojos ha detto:

    Caro Mit, sono davvero felice per te… Deve essere una sensazione magica e non ho dubbi che sarai un ottimo padre!

Rispondi