Siamo a terra

Come dire, è stato un week end intenso. La piccola sta mettendo i denti o  qualcosa del genere ed è stata praticamente insostenibile. E tanto per chiarirlo la foto è di repertorio, una scena così tranquilla in questi due giorni non si è assolutamente presentata. Nemmeno per 2 minuti.

Prego che non mi chiamino le dade del nido, che oggi non invidio affatto.

You may also like...

2 Responses

  1. nomade ha detto:

    ogni tanto la invidio un po’… se io o te crolliamo così, in 5 secondi abbiamo 2 lillipuziane addosso!

  2. Giuseppe Lanzi ha detto:

    Dai, almeno non ci legano con le corde.
    Non ancora.

    😀

Rispondi