Occhiali

Occhiali nuovi tipo Walker...Ecco,
 
come avevo detto tempo fa sono andato dall’oculista.
Risultato: +25 di correzione ulteriore.
 
Beh? Tanto ho solo +50 e gli occhiali li devo mettere solo per leggere… quindi che figata compro gli occhiali nuovi!
 
Anzi… li ho già visti, scelti, comprati, ordinati e ritirati.
 
Sono questi… che ve ne sembra?

You may also like...

23 Responses

  1. Demona ha detto:

    Se sapessi come sei fatto potrei emettere giudizio…cmq mi sembrano fichi…quasi seri..ma tu lo sei??? MA!!!!!

    Kiss

    Dem

  2. Conte Vlad ha detto:

    Egr. Viandante, Miss Demona (il suo nome, non so perche’, ma provoca in me una certa "risonanza"), visto che si chiedono pareri, ne esprimero’: somigliano vagamente a quelli del nostro comune amico P., avete forse scelto anche voi quella strada Viandante? E sulla serieta’ invece del nostro mobile compare potrei mettere una mano al sole, non altrettanto per la sua sanita’ mentale. Cio’ detto vi saluto cordialmente…a presto!

  3. Setita ha detto:

    mio caro conte la montatura del nostro Serio-ma-pazzo (non capisco come le cose facciano a convivere ) sono sottili e di metallo, mentre quelli di P. sono di plastica e più spessi. Non è il momento di fare una visita oculistica anche lei? dopo secoli si sa la vista non è più la stessa

  4. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

    Io mi preoccuperei se la vista ti e` calata di +25… contando che le diottrie sono 10! Che vedi nel passato adesso?

  5. Demona ha detto:

    Conte Vlad…se volete sapere qualcosa del vostro passato, che nemmeno io so..bhè…sono sempre a Vostra disposizione!!!

    Kiss

  6. dashie ha detto:

    Belli, lo devo ammettere… ma aspetta che li cambi pure io… presente quelli a stella di terminator 3? 😛

  7. Puccio ha detto:

    Sono curioso di vederteli addosso.

    Così è molto difficile dare un giudizio valido perchè gli occhiali (come molti capi di vestiario) possono sembrare belli visti così e orridi addosso alla persona, o vice versa.

    Quindi il mio giudizio è carini (commento neutro, ma non negativo), ma manca la parte fondamentale.

  8. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

    La testa? Quella pero` mica la puo` comprare da un ottico! 

  9. nomade ha detto:

    ah no? cazzarola (mammut!) … e io che gli ho lasciato un sacco di soldi apposta… ;PP

  10. Mitsuhashi ha detto:

    Mammut!
    (ma anche australopiteco e pangolino nano del borneo)

    ma guardate che la testa me l’hanno data con gli occhiali che avevo prima… e sennò dove li tenevo, eh?

  11. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

    Appesi con la apposita cordicella al collo… ah, quello non e` il collo? Appero`, complimenti…

    (si diceva appunto nel blog del Geco riguardo alla nostra sanita` mentale….)

  12. Demona ha detto:

    Come mi piace la vostra "sanità mentale" mi ci rispecchio proprio  non è che passeresti Fancazzista (avendo visto quella "sigaretta" che esce dalla tua bocca)???

  13. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

    sinis-destr

    sinis-destr

    sinis-destr

    PAASSOO! (tum)

    PAASSOO! (tum)

    CADENZA!(tum… tum.. tum-tum-tum)

    lo so, lo so…

  14. Mitsuhashi ha detto:

    passo… dunque… passo…

    ————–

    1pàs|so

    FO
    1a ciascuno dei movimenti compiuti dagli arti inferiori nella deambulazione: muoversi con passi veloci | distanza che si può coprire con un passo: questa stanza misura sei passi
    1b orma che un piede, una zampa lascia nel terreno, nella neve ecc.: nel fango si videro i passi del fuggitivo
    1c ciascuno dei rumori che producono i piedi nel posarsi a terra: sento dei passi sulle scale
    2 breve distanza: la scuola è a un p. da qui, abita a due, a quattro passi; essere a un p. da qcs., essere molto vicino al raggiungimento di un obiettivo
    3 andatura, modo di avanzare: camminare a p. spedito, si fece avanti con p. elastico
    4 fig., maniera di progredire, di ottenere risultati: l’affare procede a piccoli passi; a p. di lumaca, lento in modo esasperante; a passi da gigante, rapidamente, con velocità superiore al previsto
    5 andatura regolare e cadenzata di reparti militari in marcia o di ginnasti che sfilano inquadrati | anche nella loc. di comando spec. iter. passo!, che indica l’ordine di arrestarsi battendo il piede sinistro in terra
    6 particolare movimento dei piedi, della gamba o di tutto il corpo in una figurazione di danza: p. di valzer, p. di tango
    7 iniziativa, intervento diretto presso una persona o un’autorità volto a ottenere qcs.: alcuni passi sono stati compiuti presso l’ambasciata
    8 mossa, risoluzione, decisione: un p. importante, rischioso
    9a brano di un testo o di un’opera letteraria: un p. di Cicerone, ha letto alcuni passi del Purgatorio
    9b brano o parte di un’opera musicale di limitata estensione: un p. di Beethoven
    10a TS metrol., nell’antichità classica, unità di misura lineare corrispondente per i Romani a cinque piedi o a due piedi e mezzo, e per i Greci a cinque piedi o a un centoventicinquesimo di stadio
    10b TS metrol., unità di misura lineare usata in Italia prima dell’adozione del sistema metrico decimale, con valori variabili nelle diverse località; lo strumento utilizzato per la misura di tali lunghezze
    11a TS tecn., distanza costante fra due elementi di una successione: p. di chiodatura, in una giunzione, distanza fra due chiodi successivi; p. di una vite, p. di filettatura, distanza di due filetti successivi su una vite
    11b TS cinem., distanza alla quale si succedono i fotogrammi; anche, formato di una pellicola
    11c TS autom., nei mezzi di trasporto, distanza fra l’asse delle ruote anteriori e quello delle ruote posteriori | nei veicoli a tre assi, distanza tra l’asse anteriore e la mezzeria dei due assi posteriori
    11d TS mar., nella costruzione delle navi, distanza fra le ossature trasversali dello scafo
    12a TS sport, distanza fra le due impugnature di un attrezzo: p. largo, p. stretto
    12b CO TS equit., una delle andature naturali del cavallo: p. allungato

    —————

    Ippopippus, cavallo a lato.

  15. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

    poi sono io quello che ha problemi 

  16. Mitsuhashi ha detto:

    pro|blè|ma
    s.m.
    1a FO TS mat., quesito da risolvere mediante la determinazione di uno o più enti, partendo da elementi noti e condizioni fissate in precedenza: p. di geometria, di aritmetica | esercizio scolastico rappresentato da tale quesito
    1b FO estens., quesito di una certa importanza e difficoltà, questione controversa che può dare adito a soluzioni diverse: p. filosofico, p. morale
    2a FO situazione, questione difficile da affrontare e risolvere: problemi razziali, sociali
    2b FO fatto, situazione complessa, che presenta inconvenienti, difficoltà: viaggiare con i treni è diventato un p. | non c’è p.!, espressione usata per rassicurare qcn. sulla mancanza di difficoltà, di ostacoli nel fare qcs., nel soddisfare una richiesta, ecc.
    2c FO fig., persona introversa, difficile da capire, che è fonte di preoccupazione: quella ragazza è un p.

  17. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

  18. dashie ha detto:

    Mitsu.. guarda che bella camicia che ho qui… non la vorresti provare???

  19. Mitsuhashi ha detto:

    scusa, ma preferisco le magliette…

  20. Puccio ha detto:

    Non rifiutre un regalo da un amico!

    E’ uno di quei bellissimi modelli con le maniche molto lunghe che si legano sul di dietro.

    Quando la indossi di solito ci sono 2 simpatici signori vestiti di bianco(grossi e belli come una Multipla) che ti accompagnano.

    Ricorda è una figata!!! Fattelo raccontare da Dashie che non ha ancora smesso.

  21. DottssaMari ha detto:

    A me sembrano moolto carini….Approvo la scelta!!

  22. Mitsuhashi ha detto:

    grazie egregia Dott.ssa, grazie

Rispondi