Nuovi è meglio

Mi immagino quando mi chiederanno di testimoniare a favore della sanità mentale di mia figlia, perché come al solito avrà detto qualcosa di terribile alla persona sbagliata. Quel giorno in aula dirò:

“Vostro onore, voglio raccontarle una storia che le chiarirà una volta per tutte di quale lampante e crudele sillogismo è dotata mia figlia, che non è matta bensì troppo intelligente per una discussione normale. Ricordo che quel giorno, dopo quasi 3 settimane di convivenza con i nostri amici del Camerun, Chiara ha fatto la domanda che mi aspettavo molto prima:

Chiara (parlando a nina): “ma perché tu sei nera?”
Nina: “Ma come perché? Beh, è normale, no? Io sono fatta così… babbo dille qualcosa tu!”
babbo: “Chiara, non siamo tutti uguali. Al mondo ci sono tanti modi di essere diversi, se tutte le persone del mondo fossero uguali non sarebe così bello. Dio è più contento se siamo tutti diversi, perché ognuno è speciale a modo suo.”
Chiara: “…”
babbo: “Facciamo un esempio: di che colore sono i miei capelli?”
Chiara: “Neri!”
babbo: brava Chiara, e i tuoi capelli di che colore sono?”
Chiara: “non lo so…”
babbo: “Ma come non lo sai? Sono marrone chiaro, si dice castani. Allora io ho i capelli neri e tu li hai castani, sono uguali o diversi?”
Chiara: “Sono diversi!”
babbo: “E perché sono diversi?”


Chiara (folgorata dall’illuminazione): “Perché i miei sono nuovi!”.

Non ho altro da aggiungere, vostro onore.”

You may also like...

1 Response

  1. koala ha detto:

    ***sublime***! (ha una carriera in politica, la promogenita, lo sai verooooo?!)

Rispondi