L’incredibile Svetlana

Una grande predominante delle vacanze di quest’anno è stato il mare.

Ore e ore passate sul bagnasciuga con le bimbe, svolgendo su loro richiesta attività di corto periodo come svuotare il mare, trovare tutte le conchiglie o dondolarsi con le onde finché non finiscono.

Ma soprattutto ore e ore passate al sole. Un sole forte e potente, degno dei raggi gamma che trasformarono Bruce Banner in Hulk. Tanto forte che i suoi raggi hanno trasformato le mie piccole.

Chiara ha i sintomi meno evidenti, avendo ereditato la carnagione da mozzarella del padre, che è in grado di perdere la tintarella nel tragitto tra Rimini e Bologna. E’ abbastanza abbronzata ma niente di più.

Per Lucia è diverso. E’ diventata così abbronzata e bionda da mettere in crisi chi non la vede da un mese: “Ma questa bambina chi è? Non può essere quella scura mozzarella di Lucia. L’avete scambiata con una russa, scommetto che risponde al nome di Irina o Svetlana!”.

Nella foto qui sopra la vedete prima e dopo la cura.
E’ lampante: il sole estivo ha trasformato Lucia nell’incredibile Svetlana!

Spero solo che non mi disfi il mobilio in uno scatto d’ira.

 

 

 

 

You may also like...

2 Responses

  1. koala ha detto:

    WOW….davvero sorprendente!!! ma comununque ugualmente irresistibile mozzarellosa, colorata, brunetta o superblonde! e il papà come la preferisce..??

  2. Giuseppe Lanzi ha detto:

    il papà la preferisce coccolosa, il colore dei capelli e la tintarella sono secondari 🙂

Rispondi