in assenza della moglie…

E’ storico perché è in assoluto il più lungo periodo senza la mogliettina… 4 giorni a Roma per lavoro, 3 notti da passare da solo in casa con la pupetta.

Umanamente devo dire che i miei amici si sono dati davvero da fare perché non fossi mai solo… ogni sera avevo qualcuno a farmi compagnia o qualcuno da cui andare a cena con la pupattola.

Ma la notte… la notte la pupattola dorme e il letto matrimoniale senza la tua metà ti sembra giustamente più vuoto che mai.

E allora cosa faccio? Mi cerco un po’ di informazioni su come accudire la bambina, guardate qui!

Kiara, Kiara… prendi esempio! 😉

A proposito, non c’è un periodo preciso per quando cominciano a dormire di più… i primi 3 mesi solitamente sono complessi perché la piccola si sveglia spesso di notte perché qualcosa la disturba o perché ha fame. Chiara si è stabilizzata in un paio di mesi ad una poppata notturna alle 24 e una alle 3.30, se non erro… facendo poi un salto verso i 5 mesi dove non si svegliava neanche più.
Ma è un prenderci… ogni bambino è diverso… l’importante è che non ti preoccupi. Vedrai che dopo i primi 2 mesi il ritmo sarà molto più sostenibile, perché cambia lei e perché cambiate voi 🙂

In bocca al lupo ragazzi!

You may also like...

3 Responses

  1. mitmoglie ha detto:

    ecco, ORA che ho visto come passi il tuo tempo sono DAVVERO preoccupata!!! 😛

  2. kiara ha detto:

    grazie mittino, farò tesoro! (how to make a baby smile è fantastico e dovrò proporlo a mia suocera……!) senti ma..la mit-moglie è tornata alla base, sììì? ‘un me fate preoccupà, eh! baciii

  3. Mitsuhashi ha detto:

    è tornata è tornata… adesso però è via la pupattola… 4 giorni al mare dai nonni con i genitori a preparare le ferie negli ultimi giorni di duro lavoro…

    alzarsi la mattina senza bimba… devo dire che è stranissimo… ora che è sempre in mezzo è difficile far senza 🙂

Rispondi