Il futuro imprevisto

Cosa mi porterà il futuro?
Cosa vi porterà il futuro?
 
Cosa ci porterà? Questo futuro…
 
Cosa ne sarà dei miei cari? Cosa sarà di me e della mia famiglia?
 
E’ doloroso pensare quante poche volte mi faccio queste domande, ma è molto più doloroso pensare a cosa può succedere in una società che di far bene le cose se ne frega, anzi… che cerca appositamente di compiere ogni gesto della giornata pensando ad altro, senza mai avere un riferimento, senza mai pensare allo scopo ultimo di quel che si sta facendo…
 
…né perché
…né per chi
…né se ne vale la pena oppure no…
 
Sono un po’ preoccupato da questo aspetto del mondo, ma non perché "sai cosa ti può capitare oggigiorno" oppure "non è più sicuro il centro"…  o cose simili…
 
Mi spacenta questa mentalità chti entra nella testa, ti contagia, ti plagia… inevitabilmente entra in contatto con te e, se non stai attento ad essere vivo e vero, ti consuma.
 
Lo vedi ovunque, lo vedi nelle tue giornate, lo vedi nei tuoi amici… succede ovunque, punto.
 
 
Mi spavento sempre di più… finché non penso agli imprevisti.

 
"un imprevisto è la sola speranza" – Montale 

Gli imprevisti sono ovunque e ci sono sempre… in tutto ci può essere un imprevisto.
 
Ma l’imprevisto non è una cosa brutta, anche se di solito lo pensiamo brutto perché se una cosa non va come l’abbiamo programmata ci da fastidio… ma l’imprevisto è tutto ciò che non è stato previsto…
 
Un incontro inaspettato, una sorpresa, una nuova amicizia… sono tutti imprevisti.
 
E’ un imprevisto che può salvare ogni giornata, dandogli un senso nuovo.
 
In tutto ci può essere un imprevisto non perché può andare tutto male, ma perché se stiamo davvero di fronte alla realtà questa avrà sempre, in ogni sua più piccola parte, la possibilità di darci un imprevisto.
 
Facciamoci colpire dagl imprevisti, si vive meglio, anche se ci da fastidio che i nostri piani (grandi e piccoli) vengano cambiati… se non cerchiamo di rinchiudere la realtà dentro alle nostre previsioni, allora non avrà limiti.

You may also like...

4 Responses

  1. Big Jack ha detto:

    Eraclito diceva che "Tutto Scorre", cioè tutto cambia, evolve e muta, e non importa se in meglio o in peggio. Credo che l’importante sia cambiare, nel senso di evolvere, di crescere e di avere sempre negli occhi la meraviglia di chi vede qualcosa di grandioso per la prima volta.
    A volte mi immagino a 35-40 anni, e mi immagino al lavoro, in uno studio o in un ufficio o in una clinica, e già adesso spero che ogni giorno mi possa regalare quella meraviglia, quel profumo di novità…
    Per ora mi sento appagato dagli imprevisti di ogni giorno, perchè sono quelle piccole o grandi cose che ti fanno guardare al resto con un occhio diverso, con una meraviglia, uno stupore, una gioia che riempe il cuore e l’anima di un profondo senso di benessere… Non importa se il camper abbia la pompa dei freni rotta, non importa il fatto che il meccanico non si sia ancora fatto vivo e sia già mercoledì… Conta invece che quell’imprevisto mi ha portato a scoprire angoli di cesena che non conoscevo, cercare il meccanico e le chiacchiere con chi mi ha accompagnato… Diciamocelo, senza qualcosa che va storto ogni tanto, ci si annoierebbe…
    …io almeno mi annoierei…

  2. Mitsuhashi ha detto:

    più che d’accordo sul fatto che senza gli imprevisti ci si annoia… lascia che lo dica diversamente… ci si annoia se va tutto come previsto.

    Invece non sono d’accordissimo sul fatto che l’importante è cambare, non importa in che direzione.

    Importa eccome! Dobbiamo muoverci verso il meglio, assolutamente. Al massimo non importa se ci si riesce o meno… ma è indispensabile che la direzione sia quella.

  3. Puccio ha detto:

    Puoi pianificare tutto nei minimi dettagli, ma non puoi competere con il potere quasi divino di smontarti tutto che ha una donna. Non prendo in considerazione la tua o la mia o un’altra in particolare, ma intendo tutte. Contrariamente al solito ora faccio del qualunquismo, ma MAI dell’antifemminismo. Ci tengo troppo a vivere (sereno).

    Tornando al discorso serio sono pienamente daccordo con te.

    Vai così MIT!

  4. Puccio ha detto:

    Ho una bella cosa per te: cerca su http://www.youtube.com questo video.

    USB Wine, download wine straight from the vineyards !

    Secondo te quanti crederanno che è reale e non una panzana galattica?

    Fatevi due risate!

Rispondi