Gocce di… ?

Venerdì sono stato a casa dal lavoro perché Chiara aveva 40 di febbre, mia moglie è al 9° mese e non riesce a prenderla in braccio più di tanto.

Come tutti i bimbi di 19 mesi che stanno male, quando Chiara ha prodotto il suo usuale semi-lavorato per pannolini la puzza è stata notevole. Sono andato in bagno a cambiarla. Ed è allora che è accaduta la follia.

Sento la mia suonatissima mogliettina cantare (sull’aria di Gocce di pioggia su di me di Mina): “Kili di cacca su di te! Un gatto ti guarda e ti fa ‘che schifo!’ eh! Cacca su di te, ah! Kili di cacca intorno a te e io ti faccio… io ti faccio un bidé… pe-ppe-reppe-pé”.

Esco dal bagno pensando che la mia testa abbia generato un’allucinazione uditiva in preda ai fumi del semi-lavorato, e invece no! Colgo la folle in flagrante che sta pensando alla seconda strofa.

Siamo alla frutta ragazzi, siamo alla frutta. E Lucia deve ancora uscire dalla panza della mamma.

Il 2010 sarà un anno divertentissimo.

You may also like...

4 Responses

  1. nomade ha detto:

    no, sei falso e tendenzioso! IO la stavo cambiando, e cantavo mentre la cambiavo… Eh, da dove credi che abbia preso l’ispirazione musicale?!?!?

  2. Caroline ha detto:

    ragazzi che dire, Tanti Auguri 🙂

  3. koala ha detto:

    ahahahha…tutti ugualmente schifiltosi, voi papà! il mio, di maritozzo, di solito annuncia che camillina “ha fatto il tortino”.

    e il dessert (…), gentilmente lo regala sempre alla mamma….

    ps. 9° mese???? wowwwww

  4. Giuseppe Lanzi ha detto:

    ah ah! Non male la figura del tortino. Noi quando Chiara gioca dopo aver fatto la cacca diciamo che fa lo “spalmino”. Schifus! XD

Rispondi