e sbaglio…

Sarà anche vero che non si finisce mai d’imparare… è una cosa molto bella.
 
Peccato che spesso significa imparare dai propri errori, e che quindi non si finisce mai di sbagliare.
Beh… è nell’umana natura di cadere e rialzarsi, mica siamo perfetti. E’ il sentimento che ci porta a desiderare di essere migliori che innalza il nostro spirito, non la perfezione.
 
Beh… oggi (non per fare il santerellino, eh) vorrei proprio essere un po’ migliore, e non dare al prossimo una brutta impressione di me, non buttare via le cose belle che ho, non dimenarmi come un cretino facendomi in 4 per accorgermi che non era quel che dovevo fare.
 
ti lascio il messaggino… "per te vorrei essere migliore", e lo stesso messaggino lo lascio anche per me… vorrei proprio essere meno peggio di quel che sono.
 
Mah… confuso, depresso e un po’ pensoso mi infilo nel letto, o "in branda" come usa dire qui a Bologna.
 
Dicono che la notte porti consiglio, speriamo… e se porterà un coniglio mal che vada ci facciamo lo stufato.

You may also like...

12 Responses

  1. Demona ha detto:

    Mitsu!!!! Non provare a toccare il coniglio!!! E’ così carino, tenerone, cicciotto…va bhè…non seguito!

    Caro…la vita è fatta di errori, ma, se proprio non siamo degli stolti (e a volte ho dei seri dubbi), ci possono sempre tornare utili! Andiamo avanti con il sorriso sulle labbra…un bacione

    Dem

  2. kiara ha detto:

    tu mi fai venir voglia di essere un uomo migliore

    jack nicholson, as good as it gets (Qualcosa è cambiato).

    grande jack, grande mitsuo (ma il film, lo conosci..?)

  3. Mitsuhashi ha detto:

    si, il film lo conosco… e quella frase è una punta d’incredibile in un film molto bello.

    Tra l’altro mi hai fatto venir voglia di ricederlo… ‘desso me lo scarico

  4. nomade ha detto:

    credo sia un desiderio che proviamo tutti, quando non siamo troppo fagocitati dalle cose per accorgercene…

  5. Il Fancazzista Mascherato ha detto:

    cosa Nomade? quello di scaricare i film di Jack Nicholson? :PPP

    apparte gli scherzi… il film e` stupendo! lui e` superlativo…

    Dem… per il coniglio… come non citare "Erbe aromatiche e coniglio al ragu`"

    Peril resto… come non essere d’accordo? anzi, spesso lo sbagliare ecommettere i nostri errori sulla nostra propria pelle, e` il modomigliore per imparare le cose… bisogna solo che ci sia la volonta` difarlo… e spesso e` quella che manca, soprattutto per pigrizia… chee` un mio grandissimo difetto…

  6. kiara ha detto:

    me molto felice per aver rinverdito il ricordo diuna delle poche pellicole in cui jack non è un assasino/stupratore/psicopatico/lupo mannaro.

    mitsuo…anch’io lo vojjo rivedereee!!!

  7. abreslosojos ha detto:

    mit, che è successo? ma perchè voi blog-uomini siete così restii a fat parlare il vostro cuore? a raccontarci quello che vi succede e non sempre solo commentare un articolo di giornale o un concerto con gli amici?

  8. Mitsuhashi ha detto:

    mah… è successo che commetto alcuni errori nel mio modo di passare le giornate, di relazionarmi con gli altri e di vedere le priorità…

    il primo passo per correggere un errore è quello di accorgersi che lo si sta compiendo, e io faccio una fatica incredibile ad accorgermene.

    La maggior parte delle cose che credo di sbagliare non mi accorgo di sbagliarla se non quando mi fanno notare qualcosa…

    Che vuoi… è che più mi avvicino alla perfezione e più è difficile migliorare

    A parte tutto… è difficile da spiegare…

    in ogni caso non sono restio a spiegare cosa dice il mio cuore… è che il mio cuore in questo momento si dice esattamente "sbaglio… ma dove cazzo sbaglio? cerco di fare le cose bene e invece faccio i casini… dov’è che sbaglio?"

  9. Demona ha detto:

    Il cuore…il cuore…perchè prende il sopravvento sulla ns vita??? Ma a me piace così tanto…sono così irrazionale alle volte!!! Vero Adelita??!!!

    Eheeeeeeee…su Mitsu…parlane parlane a zia Demona

  10. DottssaMari ha detto:

    Mit…Penso che sia normale non accorgersi dei propri errori a volte,presi come siamo dalle nostre vite e dai nostri punti di vista.Però tu vuoi migliorare e quindi sei già sulla buona strada per poterli correggere…

    E poi…Come dici tu,avvicinarsi alla perfezione gioca brutti scherzi!

    In bocca al lupo!

    Baci

  11. Mitsuhashi ha detto:

    rispondo in ordine assolutamente casuale

    kiara: ok… non è stupratore/lupo mannaro/psicopatico… ma almeno un filino asociale e ossessivo compulsivo me lo passi? 😛 In ogni caso è un grande.

    Demona: il cuore è un grande pilota… non ho nulla da ridire su come guida. Dal punto di vista sentimentale sto benissimo. Sbaglio proprio la reazione alle cose… è difficile da spiegare… e forse non si capisce molto…

    Mary: CREPI!

    Ade: ma MSN?

  12. Puccio ha detto:

    DottssaMary: mi sembra che la persona più di parte e meno oggettiva nel giudicare una persona è proprio la persona stessa (a parte la mamma si intende…).

    Personalmente non saprei dire se sono oggettivo, in quanto si tende inevitabilmente e, spesso, giustamente a rapportare il prossimo con se stessi.

Rispondi