Di cosa sto parlando?

Questo è il wordle del mio blog, chi non sa cos’è può andare a fare un giretto su wordle.net.

In pratica questo sito analizza il contenuto di un indirizzo internet che gli viene fornito e ne calcola questo disegno, nel quale le parole più utilizzate nel testo vengono organizzate in un modo più o meno artistico. La dimensione delle parole è direttamente proporzionale alla frequenza con la quale viene utilizzata nel sito.

Interessante, non vi pare? Direi che questo rispecchia abbastanza gli argomenti che tratto di solito.

You may also like...

1 Response

  1. nomade ha detto:

    bello! a proposito dell’arte di cui parli anche nel post precedente…

Rispondi