da fare, sempre da fare

In questi giorni faccio davvero fatica a postare… scusatemi.
 
Con l’arrivo della bambina e le 1000 e 1000 cose da fare sono sempre più incastrato… più che altro non ho tempo libero per scrivere qui nel blog… e dire che è una cosa così rilassante.
 
Super PapàBeh, in ogni caso vi voglio raccontare questo: mi hanno regalato il libro del superpapà.
 
Me ne sono letto un po’ e devo dire che è carino, una serie di consigli e aneddoti vissuti interessanti, ovviamente tutti con registro ironico.
 
Mah, quando comincerò a cimentarmi saprò dire all’autore se sono d’accordo 😛
 
… comunque devo dire che recentemente il pensiero di "non essere adatto" è sempre più calzante… ma anche la certezza che in fondo sia la cosa più naturale del mondo… quindi sono sicuro che in modo o nell’altro ce la caveremo egregiamente 😉

You may also like...

56 Responses

  1. Kobold\\\\\\\\\\\\ ha detto:

     epperchè non dovremmo guardare?
    finalmente hai delle foto in cui sei venuto (quasi) bene …

  2. nomade ha detto:

    stai attento Kobold’s, che poi sua moglie si arrabbia… e son tutti affaracci tuoi…

  3. Kobold's Lord ha detto:

  4. Mitsuhashi ha detto:

    Puccio avrebbe un gran bisogno di aprire un suo blog, ho già avuto modo di dirglielo di persona e lo penso ancora…

    Puccio, perché non apri un blog? 😀

    Non mi da assolutamente fastidio la vostra presenza, anzi… mi piace tantissimo che il blog sia così vivo… che sia chiaro 🙂

    byez

  5. Demerol ha detto:

    Puccio, sinceramente potrestri aprire un blog tipo "Sala macchine" visto tutto quello che scrivi, e metterei anche un termometro sclero vecchia pazza ^_^.
    Secondo me avresti un botto di visitatori visto quello che scrivi.

    PS: Mitsu sarai sicuramente un Super papa!! e Smettila di preoccuparti ^_^

  6. Mitsuhashi ha detto:

    ehilà Demerol, benvenuto/a…

    sono d’accordissimo, Puccio potrebbe riempire un blog con i commenti che scrive qui, ma mi fa piacere tutta questa vita 😛

    Mi auguro di essere un bravo papà, sicuramente vorrò bene a mia figlia…

    salutos!

Rispondi