Che concerto…

E’ così…. è stato un concerto spettacolare.
 
Una di quelle cose come non si vedono da un pezzo… e una di quelle cose che non credevo avrei mai fatto nella vita.
 
Un concerto dei Queenmamma che spettacolo.
 
 
I Queen sono sempre i Queen… e Brian May è di fatto stato l’anima dello spettacolo. Si, è vero… Freddy non c’è più e non è assolutamente rimpiazzabile… ma la presenza di Paul Rodgers ha fatto il suo dovere.
Ottima presenza sul palco (una bestia da palco incredibile) e una presenza moderata nelle canzoni dei grandissimi. Ne ha cantata solamente qualcuna, e visto che non riusciva a fare come Freddy semplicemente non ha cercato di fare come Freddy. Ha cantato le canzoni come meglio sapeva farlo… e soprattutto con il pubblico.
Le restanti canzoni sono state cantate dai fantastici.
 
Ci sono un sacco di cose che voglio raccontare di questo concerto, dalle monetine da 10 cents di Brian alle bacchette che volano di mano a Roger, il tizio della security che preleva un tale che registrava con la videocamera, we will rock you, Freddy, ancora Freddy… un sacco di cose.
 
Per adesso vi lascio con queste 2 foto, non ho tempo di scrivere altro che devo studiare… e sono già stupito di essere stato il primo a postare, visto che con me c’erano anche il Geco, MrMonster e l’altro (e Nomade, e il Conte e MrMonster, Kate, Gianni e un sacco di forlivesi…)
 
Godetevele…
 
May e Rodgers sul palcoBrian May scalda il penny con le corde della sua chitarraPaul Rodgers ha lanciato l'asta del microfono per 2 volte, io avrei ucciso un microfonista.

You may also like...

8 Responses

  1. Demona ha detto:

    Sono contenta che vi siate divertiti, quando è stato fatto a Roma purtroppo ho sentito solo parlarne male! Cmq l’importante è che sia stato bello…^_^ e che rimarrà nei vostri cuori!

    Baci

  2. Mitsuhashi ha detto:

    è stata veramente una cosa fantastica…

    ho voglia di raccontare un sacco di cose ma proprio non riesco adesso… tra l’altro non ho idee sul come farlo… è difficile raccontare bene…

    in ogni caso

    bra-iàn-mà

  3. dashie ha detto:

    ài uòn it oll, ài uòn it oll, ài uòn it nàu! SBLEEEENNNGG ^^
    belle foto 😉

  4. abreslosojos ha detto:

    belle le foto! ma sono tre!!!

    a me loro non piacciono eccessivamente ma i concerti con gli amici sono la cosa più bella.. bacio Mit

  5. Mitsuhashi ha detto:

    Ops, è vero, ho scritto 2 foto anziché 3… è che poi ne ho trovata un’altra da mettere e non ho cambiato il numerello

    aha h che stordito… beh, accuso ancora il venerdì – sabato intensi…

    ed effettivamente il concerto con gli amici è una roba unica! 😉

  6. Naka ha detto:

    All we hear is.. Radio Ga Ga..!

    Mi fa piacere esordire sul tuo blog con un commento al concerto.. Che dire che non ho già detto altrove? Che è stata un’esperienza mistica? Che è stato bello condividerla con voi? Che lo rifarei subito domani e dopodomani e così via?

    Scontato.. eppure vero.

    Belle le foto, però voglio vedere anche le altre.

    Bye

    Naka

  7. Mitsuhashi ha detto:

    presto metterò tutte le foto da qualche parte… credo…

    😛

  8. nomade ha detto:

    anch’io le voglio vedere!! e anche il filmato rubato!!! e tutto il resto!! demona, mi dispiace ma chi ha criticato il concerto a roma probabilmente voleva qualcosa di avulso dalla realtà, cioè voleva freddy. con un minimo di cuore non si poteva non commuoversi.. e poi, come diceva naka, bisogna ringraziare paul rodgers se non altro perchè ha fatto di nuovo suonare insieme quei 2 (e valeva anche se solo per questo) e poi per come l’ha fatto, per l’umiltà, per l’attenzione al pubblico, e anche per la sua bravura…

Rispondi